Condividi

Informazioni su: Trasferirsi in Portogallo

 

Vivere in Portogallo da pensionato

Tutte le destinazioni dove trasferirsi in pensione

 

Trasferirsi in pensione in Portogallo è un sogno di molti, tuttavia è importante informarsi approfonditamente in merito alle diverse caratteristiche delle diverse zone, in quanto possono differenziarsi anche di molto sia sotto il profilo economico che ambientale e sociale inoltre in Portogallo la qualità del Sistema Sanitario Pubblico è ottima: scopri come funziona la sanità in Portogallo. 

Abbiamo pubblicato un articolo che riassume tutti i criteri fondamentali da considerare se stai pensando di trasferirti all’estero: clicca qui per leggere questo interessante approfondimento.

In questo articolo invece invece troverai le informazioni utili per valutare quale zona del Portogallo è quella giusta per te.

 

 

Le località dove trasferirsi in Portogallo

 

Argomenti

1 – Algarve

2 – Cascais, Estoril

3 – Nazaré

4 – Figueira da Foz

5 – Porto e dintorni

6 – Isola di Madeira

 

 

Trasferirsi in pensione in Algarve

Rinomata e famosissima, la regione Algarve è la località che si presta maggiormente a tutte le tipologie di esigenze. Il clima temperato anche in inverno, le lunghe spiagge bianche e dorate, i numerosi locali e ristoranti tipici, la possibilità di vivere in un paesino tipico oppure in un contesto più cittadino rendono questa regione davvero interessante, non a caso è la località più richiesta dai nostri pensionati che desiderano trasferirsi in Portogallo.

Oltre 150 chilometri di spiagge, interrotte solo in prossimità di Faro dalla bellissima laguna “Ria Formosa“, area protetta e parco naturale che raccoglie un’incredibile varietà di ecosistemi, specie animali e vegetali protetti, oltre ad essere un vero paradiso per gli amanti della pesca.

La città di Faro, capoluogo della regione è il contesto più cittadino che si possa trovare in Algarve: qui si trova l’aeroporto internazionale, l’ospedale, numerosi Hotel e case vacanza oltre ad essere fornita di tutti i comfort possibili: negozi, mercati, farmacie, infrastrutture efficienti e rapidi collegamenti anche con la capitale Lisbona.

 

pensionati in Portogallo

Trasferirsi in Algarve

 

Spostandoci verso ovest e partendo dal capoluogo, troviamo in sequenza Quarteira, Albufeira, Portimao e Lagos. Poco distante dalla tranquilla città di Quarteira, si trova la zona di Vilamoura: località esclusiva famosa soprattutto per i suoi campi da golf e le tipiche casette bianche costruite di recente, zona residenziale molto amata soprattutto dai pensionati nord europei.

Albufeira è la location più turistica in assoluto, qui il costo delle case in affitto è più alto rispetto alla zona est della regione, parliamo di affitti a partire dai 750 euro mensili, prezzi giustificati anche dal fatto che qui si trovano le più belle spiagge dell’Algarve. La città di Lagos è molto amata dai giovani, soprattutto dai praticanti del surf: non mancano le onde ma nemmeno le località residenziali tranquille e di nuova costruzione. Il costo degli affitti a Lagos è inferiore rispetto ad Albuferia, Quarteira e Vilamoura.

 

pensione in Portogallo

Albufeira

 

La zona est della regione Algarve comprende le città di Olhao, Tavira e Vila Real de Santo Antonio: qui il costo degli affitti è più basso, possiamo dire a partire dai 600 euro mensili. Si tratta pur sempre di località molto turistiche, ma anche di una zona ad alta concentrazione di italiani: moltissimi sono i pensionati che hanno scelto di trasferirsi qui e che spesso condividono il loro tempo libero, creando occasioni di incontro, cene, attività culturali.

La città di Tavira viene soprannominata anche piccola Venezia per il suo aspetto similare alla nostra città in Italia: un piccolo fiume attraversa la città dividendola in due e caratteristici ponticelli permettono il passaggio da una parte all’altra, con una struttura simile alla Venezia italiana. L’ordine e la pulizia presenti in questa zona sono una delle prime cose che generalmente notano i nostri pensionati di ritorno dal viaggio esplorativo, assieme alla disponibilità ed accoglienza dei Portoghesi. 

Se stai pensando di trasferirti in pensione in Portogallo e cerchi un luogo con un clima meraviglioso, ami il mare e ti solletica l’idea di poter fare delle lunghe passeggiate sulla spiaggia, ti piace mangiare cibo fresco di produzione locale e desideri trovare una situazione socialmente molto animata, la regione Algarve è il posto giusto per te.

*Vuoi saperne di più? Leggi la nostra guida introduttiva per trasferirsi in pensione in Algarve. 

 

Trasferirsi in pensione a Cascais

Cascais è eleganza allo stato puro. Architettura lussureggiante risalente al 19° secolo, tipici negozi, bancarelle e mercatini, spiaggia a portata di mano e parchi dove rilassarsi, magari leggendo un libro o semplicemente gustandosi il panorama.

Qui non ti mancherà davvero nulla: mezz’ora di treno e ti troverai al centro di Lisbona, capitale del Portogallo, potrai conoscere altri italiani trasferiti, troverai un contesto accogliente e non dovrai preoccuparti di camminare da solo/a per strada a piedi nemmeno di notte, i servizi pubblici e le infrastrutture sono veloci ed efficienti e potrai assaporare la fantastica luce che rende questa città ancora più unica nelle sue caratteristiche.

 

trasferirsi in Portogallo

Trasferirsi a Cascais

 

L’affitto di un appartamento in questa zona si può trovare a partire dai 700-800 euro mensili, il costo medio della vita è inferiore rispetto all’Italia di circa il 20%, soprattutto per quanto riguarda la spesa alimentare.  Vicino a Cascais si trovano altre due città: Sintra, famosa per il suo coloratissimo Castelo dos Mouros ed il caratteristico centro storico e la città di Estoril, eccezionale località balneare e luogo di svago, infatti proprio qui si trova il Casinò più conosciuto del Portogallo.

Se ami la cultura, sei attratto dalle città dotate di un fascino senza tempo, non vuoi farti mancare nulla e desideri vivere in un luogo non lontano dall’aeroporto internazionale per tornare spesso in Italia oppure semplicemente perché ami viaggiare, Cascais è la città giusta per te. 

*Ti piace l’idea di trasferirti a Cascais? qui puoi trovare maggiori approfondimenti. 

 

Trasferirsi in pensione a Nazaré

La città più pittoresca del Portogallo centrale è Nazaré: spettacolare, colorata ed ancora legata ad antichissime tradizioni, come ad esempio le pescivendole che indossano ben sette gonne, questa località è famosa soprattutto per le sue incredibili Big Waves, le gigantesche onde che si scagliano sul faro posizionato proprio sulla cima del promontorio e dà il nome al quartiere Sitio, per la gioia dei surfisti di tutto il mondo.

Nazaré si divide principalmente in tre aree o quartieri: Praia, posizionato proprio sulla spiaggia come suggerisce il nome stesso, Sitio, la zona intorno al promontorio dove si trova il faro e Pederneira.

 

Pensionati in Portogallo

Trasferirsi a Nazaré

 

La spiaggia principale di Nazaré si trova proprio di fronte alla città, costituita da sabbia color oro ed a forma di mezzaluna, senza dubbio la più frequentata e turistica. La seconda spiaggia, situata a nord del promontorio, si chiama Praia do Norte: completamente selvaggia e non attrezzata è l’ideale per lunghe passeggiate o per prendere il sole, mentre per fare il bagno è meglio essere… esperti surfisti, viste le onde che raramente si placano. Il fascino di questa località è proprio nel suo legame con il blu profondo dell’Oceano e l’atmosfera d’altri tempi che si respira ovunque.

*Tutto quello che devi sapere per trasferirti in pensione a Nazaré, in Portogallo. 

 

Trasferirsi in pensione a Figueira da Foz

Costa ovest del Portogallo centrale: tra la capitale Lisbona e la capitale commerciale del paese, l’affascinante città di Porto, si trova Figueira da Foz. La città sorge proprio sulla foce del fiume Mondego ed è soprannominata La Regina delle Spiagge, famosa già nel 1800 quando era una località turistica esclusiva. 

Oggi Figueira è una località alla portata di tutti, è possibile infatti trovare un appartamento in affitto dai 400 euro mensili disponibile con regolare contratto di lunga durata, necessario per ottenere lo status di Residente non Abituale in Portogallo.

 

Pensione in Portogallo

Trasferirsi a Figueira da Foz

 

 

La parola d’ordine per descrivere Figueira da Foz è eleganza. Passeggiando per il centro storico potrai ammirare palazzi affascinanti risalenti allo scorso secolo, musei d’arte e storia, pavimenti decorati con piastrelle tipiche portoghesi e molto altro ancora. Senza nulla togliere alle spiagge: dalla famosa Praia da Caridade, quella più frequentata dai cittadini residenti in loco, alle vicine spiagge situate nei paesi limitrofi come Buarcos, località meno turistica e decisamente più tranquilla anche nel periodo di alta stagione estiva.

La vicinanza a più di una grande città (Lisbona, Porto, Coimbra) ed a ben due aeroporti internazionali facilmente raggiungibili in autobus (la città di Porto è leggermente più vicina di Lisbona, circa 150 chilometri da Figueira da Foz), assieme alla possibilità di mantenere uno stile di vita sano e low cost, rende Figueira da Foz e le cittadine limitrofe delle zone molto interessanti dove trasferirsi in pensione, definitivamente o part-time. 

*Buarcos e Figueira da Foz raccontate dai nostri professionisti in loco. 

 

Trasferirsi in pensione a Porto

Detta anche la Capitale del Nord, la grande città di Porto è incantevole ed offre numerosi punti dai quali poterla ammirare: famose le sue splendide terrazze belvedere, diversi punti della città dai quali è possibile ammirare il panorama.

Il quartiere Ribeira è quello più turistico, caratterizzato dalle colorate casette allineate sulle rive del fiume Douro, che attraversa la città: sali-scendi di ciottolato, decorazioni in ceramica (i famosi azulejos), ristoranti e locali tipici dove gustare prelibatezze locali a base di pesce fresco e non solo.

La città di Porto non ha nulla da invidiare ad una Capitale europea, non mancano i servizi, le infrastrutture (come il ponte Dom Luis I, che unisce le due sponde del fiume ed è attraversabile anche in auto), le banche, Hotel più o meno lussuosi ed anche attrazioni architettoniche e culturali di ampio interesse, ad esempio la Sala Concerti più importante del paese: la Casa da Musica

 

trasferirsi in Portogallo

Trasferirsi a Porto

 

Di fronte alla città di Porto, esattamente sulla sponda opposta del fiume Douro, sorge la città gemella Vila Nova da Gaia, anch’essa raffinata e riconosciuta soprattutto per la produzione del vino Porto: sono numerosissime infatti le cantine dove degustare il vino tanto celebrato nel mondo.

Dove fare la spesa a costi non elevati? Al Mercado do Bolhão: qui potrai trovare praticamente qualsiasi cosa, dai liquori alla frutta fresca ai souvenir per i turisti. Intorno al mercato si trovano invece le vie della moda della città: non mancano i negozi di vestiti e di accessori che potresti trovare nel centro di Milano.

Il costo di un appartamento in affitto nelle zone centrali della città di Porto o Vila Nova da Gaia può partire dagli 800 euro mensili, ma spostandosi di pochi chilometri nelle località limitrofe, come ad esempio la bellissima cittadina di Ermesinde, troverai casa in affitti a prezzi molto più convenienti, a soli 20 minuti dal centro di Porto. 

*Porto e dintorni: un approfondimento per valutare al meglio la tua località ideale!

 

Trasferirsi in pensione a Madeira

L‘isola dei fiori, la più grande dell’omonimo arcipelago, non ha nulla da invidiare alle vicine Isole Canarie: il colore dominante è il verde e tutte le sfumature dell’arcobaleno, dovute alla rara varietà di fiori presenti in questa località. Giardini botanici, orti rigogliosi, natura incontaminata e scogliere a picco sul mare, se deciderai di partire per un viaggio esplorativo a Madeira, sarà difficile tornare a casa!

 

Trasferirsi a Madeira

Trasferirsi a Madeira

 

Oltre alle sue indescrivibili bellezze naturali, l’isola di Madeira si presta ad essere un luogo accogliente in quanto è dotata di tutti i servizi essenziali, compreso il nuovissimo ospedale costruito proprio vicino alla capitale Funchal. I collegamenti tra una zona e l’altra dell’isola sono efficienti, la rete stradale non trafficata ed i voli internazionali all’ordine del giorno verso tutte le principali città europee. La comunità italiana è presente ed attiva, non sarà difficile stringere nuove amicizie in loco con i tuoi connazionali.

Il costo di un appartamento in affitto a Funchal è di circa 600 euro mensili, spostandosi nelle località limitrofe è possibile trovare affitti a costi più contenuti, anche vicino al mare. L’isola di Madeira non presenta ampie spiagge sabbiose ma piccole baie, piscine naturali a ridosso dell’Oceano. Un vero paradiso per gli amanti della natura e di un ritmo di vita davvero a misura d’uomo, per non parlare del clima favoloso: la temperatura oscilla durante l’anno tra i 16 ed i 25 gradi. Non male, vero?

*L’isola dei fiori è unica al mondo! Leggi tutto quello che devi sapere se stai pensando di trasferiti a Madeira. 

 

REFRAMED organizza viaggi esplorativi finalizzati al trasferimento in 12 paesi nel mondo, si occupa di tutte le pratiche burocratiche e del supporto logistico necessario al trasferimento stesso. Per ogni paese segue diverse aree, ognuna di queste con caratteristiche anche molti differenti. Scopri quali sono i principali criteri con i quali valutare se una località è quella giusta per te!

Se desideri essere sempre informato sulle novità, aggiornamenti legali, curiosità ed informazioni sulle tue località preferite iscriviti alla nostra Newsletter

Informazioni su: pensionati all’estero, quanti sono, dove vanno e perché

Domande frequenti sul trasferimento in Portogallo


Condividi