Condividi

Informazioni su: Trasferirsi in Portogallo

 

La regione Algarve: tra le top 5 destinazioni al mondo dove trasferirsi

 

Famosa, rinomata e celebre località dove trasferirsi all’estero, la regione Algarve (l’origine del nome è Al-Gharb, dall’arabo significa ovest) si sviluppa lungo la costa atlantica a sud-ovest del Portogallo continentale. E’anche la località che rientra tra le migliori destinazioni al mondo dove vivere in pensione.

 

I motivi della sua incredibile attrattiva?

 

  • Costo della vita competitivo
  • Accoglienza e semplicità
  • Mercato immobiliare favorevole
  • Importanti agevolazioni fiscali sulle pensioni
  • Assistenza Sanitaria di ottimo livello
  • Cima mite tutto l’anno
  • Vicinanza all’Italia

 

 

Perché trasferirsi in Algarve in pensione

 

Ti presentiamo la nuova casa di almeno 100 mila residenti stranieri che hanno deciso di vivere qui, provenienti da ogni paese europeo e moltissimi dei quali in pensione. Ognuno di loro ha scelto di vivere in una località straordinaria: qui puoi trovare città medievali e villaggi di pescatori, mercati locali settimanali e low-cost, ottimo vino e cibo gustoso oltre ad un’eccellente servizio sanitario internazionale.

Questa è anche la terra delle strade di ciottolato, delle casette bianche dotate di immancabile caminetto, dei campi di grano dell’Alentejo e delle incantevoli spiagge bianche e dorate che fanno da cornice non solo alla regione Algarve, ma a tutta la costa atlantica del Portogallo.

 

 

pensione in Portogallo

Algarve  – foto di Melanie Martin

 

Le coste portoghesi dell’Algarve

 

Con i suoi 160 chilometri di costa, la regione Algarve può vantare tra le spiagge più rinomate di tutta Europa, e non solo per la loro straordinaria bellezza: molte di queste sono infatti state premiate con la Bandiera Blu dalla Fondazione per l’educazione ambientale, un’organizzazione no-profit che si occupa di promuovere e sostenere lo sviluppo degli ambienti nel rispetto e nell’educazione dell’ambiente.

La costa propone diversi panorami marini, spiagge punteggiate di formazioni rocciose frastagliate, principalmente di colore arancione e dorate, ampie lagune dove è possibile praticare la pesca (il parco naturale chiamato Ria formosa) ed estese spiagge sabbiose di colore bianco. Le prime si trovano principalmente nella zona occidentale della regione, la laguna nella sua parte centrale e le spiagge bianche e sabbiose nella zona più ad est, verso la Spagna.

 

 

La sicurezza in Algarve

 

Potrai camminare per strada a qualsiasi ora del giorno e della notte, senza avvertire la minima sensazione di pericolo. Il Portogallo infatti si colloca al 3° posto nell’elenco dei paesi più sicuri al mondo secondo l’Associazione Vision of Humanity, che si occupa di studiare e redigere rapporti dettagliati che riguardano proprio la sicurezza dei paesi nel mondo secondo ben 23 parametri comparativi diversi.

 

pensione in Portogallo

Trasferirsi ad Albufeira

 

 

Lingue parlate e stile culturale

 

La regione Algarve è tra le destinazioni turistiche più ambite d’Europa, è facile immaginare che in un contesto dove il turismo è la principale fonte di reddito dei nativi locali, le lingue parlate sono le più diverse: quasi tutti sanno parlare l’inglese, qualcuno anche l’italiano. Non sarà difficile conoscere e stringere nuove amicizie con i tuoi connazionali in quanto la comunità italiana locale è molto attiva.

Tutti gli stranieri sono i benvenuti in Portogallo, ti sorprenderai della gentilezza e disponibilità della popolazione locale e sarà uno dei buoni motivi per cui, con tutta probabilità, deciderai di trasferirti in Algarve o in Portogallo.

Il paese è ricchissimo di tesori artistici e culturali, che spaziano dalla prelibata gastronomia ad uno stile architettonico unico detto Manuelino.

 

 

Trasferirsi in Algarve come Residente non Abituale

 

Per poter beneficiare delle importanti agevolazioni fiscali sulla tua pensione privata, dovrai essere effettivamente residente e non solo dal punto di vista anagrafico, ma anche fiscale e “Non Abituale”.

Per indicare con maggior semplicità la specifica tipologia di residenza spesso troverai la sigla RNH, dal portoghese Residente Não Habitual: questo è specificato dall’omonima Legge risalente all’anno 2009, dove sono spiegati i vantaggi fiscali per gli stranieri che si trasferiscono in Portogallo.

Per essere a tutti gli effetti residente fiscale in Portogallo (questo vale anche per tutti gli altri paesi dove trasferirsi all’estero in pensione), dovrai necessariamente:

  • Risiedere almeno 6 mesi ed un giorno all’anno in Portogallo, anche non continuativamente
  • Avere un alloggio in affitto o acquistare un immobile in loco
  • Essere iscritto AIRE
  • Aprire un conto corrente locale
  • Spostare il centro dei tuoi interessi economici ed affettivi in Portogallo

 

 

REFRAMED si occupa di viaggi esplorativi e trasferimenti in 12 paesi nel mondo. Scopri quali sono i nostri servizi, i paesi dove trasferirti in pensione oppure contattaci per avere una proposta viaggio su misura per te!

Se vuoi essere sempre informato, iscriviti alla nostra Newsletter: potrai leggere curiosità, notizie ed importanti comunicazioni che riguardano le nostre destinazioni.

 

 

Dove trasferirsi in Portogallo in pensione

 

L’isola dei fiori: Madeira

Portogallo Nord: nei dintorni di Porto

Portogallo Centrale: Figueira da Foz e Buarcos

Cascais: trasferirsi vicino a Lisbona 

 

 

Articoli interessanti per te se stai pensando di trasferirti in Portogallo

 

Come cercare (e trovare) casa in affitto in Portogallo

Trasferirsi in Portogallo: pensione, costo della vita, sanità, eredità, socialità 

Domande e risposte frequenti per aspiranti Expat in Portogallo

 

Trasferirsi in pensione all’estero: non sai ancora quale sarà la tua destinazione? Questi approfondimenti sono per te!

 

Come trasferirsi all’estero in pensione, definitivamente o part-time

Scopri che tipo di expat sei e qual è la tua destinazione ideale

Trasferirsi all’estero in pensione: dove conviene vivere per pagare meno tasse

Pensionati all’estero: felici e connessi

 


Condividi