Condividi

Informazioni su: Lavorare in Francia 

 

Lavorare in Francia come infermiera: Sonia ci racconta la sua esperienza con REFRAMED

 

Sonia Boussouf è il nome della nostra giovane cliente che ha trovato lavoro come infermiera in Francia.

Sonia ci inviò il suo curriculum alcuni mesi fa e grazie alla sua conoscenza della lingua francese è stato possibile organizzare il suo primo colloquio di lavoro che si è concluso felicemente con la sua assunzione.

 

Ecco la sua intervista:

 

Ciao Sonia, come ti trovi in Francia con il tuo nuovo lavoro?

Ciao a tutti, in Francia mi trovo molto bene, all’inizio è stato un po’ impegnativo per questioni di adattamento ad una nuova vita ma grazie al lavoro ed alle nuove amicizie che ho trovato nel giro di poco tempo ho superato le prime difficoltà.

 

Come è trascorso il primissimo periodo in Francia?

Il primo periodo è stato interamente dedicato all’organizzazione burocratica del mio trasferimento, sia per l‘iscrizione all’Ordine degli infermieri francese sia per capire come muovermi nelle commissioni quotidiane: ad esempio aprire un conto corrente, richiedere la nuova tessera sanitaria. Risolti questi impegni logistici è stato tutto in discesa.

 

Dove vivi di preciso ora?

Attualmente vivo ad Arles, nel Dipartimento di Bouches du Rhone. Arles è una città molto bella, piena di cultura e sempre molto attiva. Non ci si annoia mai!

 

Quali sono le principali differenze rispetto alla tua vita in Italia?

Il cambiamento è stato radicale per me, sono passata dal Trentino alla Provenza ed è stato un salto enorme. A livello lavorativo posso dire che siamo molto simili, sia a livello professionale che tecnico e di equipe.

 

Infermieri italiani in Francia

Arles, Francia

 

Com’è stato l’inserimento professionale come infermiera?

L’inserimento è stato graduale, sono stata affiancata per qualche giorno e nel primo periodo ho sempre lavorato durante il turno assieme ad infermieri esperti. La conoscenza della lingua è comunque fondamentale per il lavoro di infermiere in Francia. Penso che per avere una certa sicurezza il minimo di conoscenza base del francese sia un livello B2.

Devo dire però che è stato più facile imparare il francese tecnico che la lingua di tutti i giorni.

 

Quali sono le principali mansioni da te svolte?

Io ho cominciato a lavorare in una clinica di riabilitazione post-chirurgica e devo dire che mi ha colpito la somiglianza del lavoro tra Italia e Francia. Le principali mansioni che svolgo sono l’emosorveglianza, l’identitovigilanza e soprattutto il grande lavoro di equipe pluridisciplinare: medico, fisioterapista, oss, logopedista, dietista, psicologa.

 

Che cosa consiglieresti ad una tua collega che cerca in questo momento lavoro in Francia?

Consiglierei a chiunque di fare un’esperienza all’estero per scoprire e vedere come si sviluppa la nostra professione anche al di fuori dalla nostra Italia.

 

Come giudichi il servizio REFRAMED ed i suoi professionisti in Francia?

L’Agenzia REFRAMED è stata fondamentale lungo questo percorso perché mi è stata sempre di supporto ed aiutata passo passo in questa nuova avventura: da quali documenti preparare prima di partire per la Francia a come muovermi appena arrivata in Francia ed anche a distanza di mesi dal mio arrivo sono sempre in contatto con loro. La squadra REFRAMED è semplicemente il Top del Top!

Grazie Sonia per aver condiviso con noi e con i tuoi futuri colleghi la tua esperienza di trasferimento in Francia!

 

Ti piacerebbe fare un’esperienza di lavoro in Francia come professionista del settore sanitario?

Cerchiamo medici, infermieri, fisioterapisti ed altre figure del settore sanitario per offrire un’esperienza di lavoro unica all’estero.

Contattaci! 

  • Scrivi ad job@reframed.it inviando il tuo C.v. in lingua francese

  • Lascia in messaggio al numero 049 5974053: sarai ricontattato quanto prima!

 

Se invece cerchi lavoro all’estero ma non sei un professionista del settore sanitario, puoi pensare alla Costa del Sol, Spagna.

Parti per un viaggio interamente dedicato alla ricerca di un impiego lavorativo in Spagna: scrivici per avere informazioni precise: info@reframed.it

Condividi

Vuoi trasferirti all'estero? Compila il modulo di contatto:

    Pensionato

    sino

    Paesi

    PortogalloTunisiaCanarieCiproAlbaniaBulgariaUngheriaGreciaCroaziaRep. DominicanaGibilterra

    Pensionato StatalePensionato PrivatoEx Libero Professionista

    Vuoi iscriverti alla newsletter di REFRAMED per novità e aggiornamenti?

    SiNo

    Interessi

    Trasferimento pensionatiBusiness all'esteroLavorare all'estero

    PRENOTA LA TUA CONSULENZA GRATUITA ALLO 049 5974053 - CHIAMA 24H SU 24 OPPURE SCRIVI A info@reframed.it

    LEAVE A VOICEMAIL MESSAGE AT (+39) 049 5974053 - OR CONTACT US AT info@reframed.it