Grazie al suo indiscusso fascino, al mare ed alle spiagge, ad un clima mite e salubre, al costo della vita contenuto ed alla sicurezza e serenità dello stile di vita, a Creta vi è già da tempo una consistente presenza di stranieri, in gran parte nord-europei con un cospicuo numero di inglesi, seguiti dai francesi, scandinavi, tedeschi e olandesi. Questo fatto dà un tratto di internazionalità alla vita sull’isola e contribuisce ad arricchirne gli aspetti culturali. In molti casi si tratta di pensionati che hanno acquistato una casa, oppure vivono in affitto. Spesso le diverse comunità straniere si raggruppano in specifiche località, ad esempio ad Agios Nikolaos ci sono molti inglesi, a Myrtos molti olandesi, a Sitia francesi ecc.

Anche la comunità italiana è presente in buon numero, principalmente proveniente dal nord italia, ma in genere gli italiani sono più sparsi. Non mancano gli stranieri tra i 30 ed i 50 anni che hanno avviato un’attività lavorativa: si tratta quasi sempre di attività legate al turismo come la gestione di pensioni e bed and breakfast, la conduzione di luoghi di ristorazione (pizzerie, bar, taverne) o di piccoli esercizi commerciali (souvenir, artigianato locale ed etnico) e la gestione di attività outdoor (gite con cavalli o asini, escursionismo, diving, sailing, ecc.). La prospettiva di trovare un impiego come dipendente a Creta è poco interessante in quanto gli stipendi sono molto bassi.

Sull’isola la vita scorre tranquilla e rilassata: la criminalità è quasi del tutto inesistente e si percepisce e si apprezza una grande sicurezza ed una piacevole serenità. Le persone si salutano in continuazione e sono sempre ben disposte a fermarsi per una breve chiacchierata; ai tavolini dei kafenio (bar) c’è sempre qualche gruppetto di persone impegnate in una conversazione o in una partita a tavli (backgammon), a condividere una piccola caraffa di rakì o a sorseggiare un interminabile caffè. In generale, nulla sembra turbare la loro tranquillità e quando qualche evento esce dall’ordinario viene solitamente commentato con un misto di fatalismo ed imperturbabilità. 

 

Isola di Creta

Isola di Creta

 

Durante l’estate l’offerta ricreativo-culturale è molto ampia e si arricchisce di festival musicali, teatri e danza, tradizionali feste paesane e religiose, mostre, eventi culturali e sportivi. Agios Nikolaos in particolare diventa il centro della “movida” notturna con numerosi locali, bar e discoteche.

Il costo della vita è più contenuto rispetto all’Italia seppure con alcune differenze: ad esempio il costo degli affitti è conveniente e con 350-400 euro al mese di può affittare un bel appartamento in città, mentre i prezzi scendono considerevolmente se si decide di abitare fuori dai maggiori centri, giungendo a 250-300 euro per un bel bicamere. Bisogna però fare attenzione ad individuare un appartamento adatto anche alla stagione invernale (dicembre-marzo), dotati di impianti di riscaldamento e serramenti efficienti, inoltre nelle località più turistiche l’offerta di case in affitto per lungo periodo è limitata dalla diffusa preferenza dei proprietari di affittare ai turisti durante l’estate a prezzi decisamente più alti. A Creta non esiste una rete di gas, pertanto cucine e riscaldamento delle abitazioni sono in genere ad alimentazione elettrica mentre il riscaldamento dell’acqua viene solitamente effettuato per mezzo del sole (cisterne d’acqua sui tetti o pannelli solari) o boiler elettrici. Il gas è disponibile solo con le bombole e il costo medio per energia elettrica di un appartamento può stare tra i 25-30 euro al mese.

 

Isola di Creta

Isola di Creta

 

Possedere un’auto è molto utile se non indispensabile, il costo del carburante però non è così economico e soggetto a notevoli oscillazioni, soprattutto durante il periodo estivo. In compenso il costo dell’assicurazione e del meccanico è molto più basso rispetto al nostro paese. La spesa alimentare è conveniente presso i mercati cittadini che hanno cadenza settimanale, in particolare per verdura, pane e pesce. Bar, taverne e ristoranti sono molto più economici rispetto ai nostri standard (con 15 euro a persona si cena abbondantemente) e l’abitudine di mangiare fuori casa è diffusa, rappresenta una parte importante della vita sociale dei cretesi. Chiaramente per vivere qui si deve diventare un po’ cretesi ed accettare che il gyros (cibo tradizionale greco) costi meno della pizza e che il caffè greco costi meno dell’espresso, sperimentare di persona che ci sono cose ed aspetti come l’aria pulita, il cielo limpido, le viste sul mare e sulle montagne e i bambini che ancora giocano per strada, a cui è difficile dare un prezzo.

Va da sè che la scelta di dove vivere è un fatto estremamente personale ed ha a che fare con le preferenze individuali. Creta è un posto sicuramente meno industrializzato, meno urbanizzato, meno antropizzato di gran parte dell’Italia ed offre diverse soluzioni: dalla città di media grandezza al piccolo villaggio, dalle località costiere con splendide spiagge agli ambienti montani dove fare passeggiate ed escursioni, dalla vivacità della movida nella stagione estiva ai ritmi lenti e tradizionali della raccolta delle olive, dell’agricoltura e della pastorizia.

 

Creta trasferimento

Creta trasferimento

 

In ogni caso, secondo il nostro parere, Creta con la sua storia millenaria, con il suo fascino di terra sospesa tra Occidente ed Oriente, con quella sensazione di non essere nel XXI secolo ma in una qualche altra epoca non ben definita, è sicuramente un posto da visitare e da conoscere a poco a poco, per innamorarsene progressivamente e magari non lasciarla più.

Se ti piacerebbe conoscere l’isola greca di Creta per un possibile trasferimento o semplicemente per conoscere lo stile di vita locale, i paesi e le tradizioni, i luoghi meno turistici e più particolari, il costo della vita e le località più magiche di questa splendida realtà, contattaci per organizzare un viaggio esplorativo in compagnia di Paola e Stefano: saranno proprio loro ad accoglierti al tuo arrivo ed essere la tua guida personale durante la tua permanenza qui. REFRAMED organizza viaggi personalizzati per tutti coloro che vogliono valutare un possibile trasferimento o vivere un’esperienza straordinaria. Per maggiori informazioni contattaci