Buongiorno Sig. Vittorio, bentornato dal suo viaggio esplorativo ad Hammamet, in Tunisia! Ci dica qualcosa di lei…

Buongiorno, mi chiamo Vittore, ho 56 anni e prima di andare in pensione lavoravo come impiegato nel settore pubblico. Sono della provincia di Latina, precisamente di Gaeta. 

 

Come è nata in lei l’idea di partire per Hammamet per un viaggio esplorativo?

L’idea di trasferirmi in Tunisia, e quindi di partire per un viaggio esplorativo per conoscere Hammamet e dintorni, nasce dalla volontà di allontanarmi dalle problematiche che si affrontano nel mio paese da pensionato. Inizialmente non avevo nessuna idea della Tunisia, l’esperienza del viaggio esplorativo mi ha permesso di decidere: sono riuscito infatti a fare ciò che desideravo e di cui avevo bisogno: capire dove sono e come funzionano le farmacie, le banche, i locali per lo svago…

 

Ha avuto modo di conoscere altri italiani trasferiti o che come lei stavano valutando il trasferimento in Tunisia?

Si, durante il viaggio ho avuto modo di conoscere diversi italiani già residenti ed altri ancora con la mia stessa intenzione di valutare la possibilità di un eventuale trasferimento.

 

Quali sono state le attività utili svolte durante il viaggio assieme ai collaboratori Reframed?

Visite conoscitive del luogo, la città di Hammamet ed altre località interessanti e sopratutto l’assistenza per qualsiasi necessità. In pratica… tutte le attività svolte sono state utili!

 

Pensa sia importante effettuare un sopralluogo prima di decidere se trasferirsi o meno?

Sicuramente si….. Consiglierei il viaggio esplorativo organizzato da Reframed perchè sono molto professionali, le loro collaboratrici sul posto sono professionali e molto esaustive.

 

L’Hotel dove ha soggiornato durante il viaggio esplorativo è stato di suo gradimento?

Si l’Hotel è stato di mio gradimento perchè pulito e silenzioso, accogliente. 

*Leggi qui di che Hotel si tratta e conosci i dettagli del nostro pacchetto “viaggio esplorativo” in Tunisia! 

 

Trasferirsi in Tunisia

Hotel 5* Viaggio esplorativo Tunisia, Hammamet

 

Tre aggettivi che associa istintivamente alla città di Hammamet

Lenta, silenziosa, rilassante.

 

Prima di partire ci aveva raccomandato l’importanza di trovare un luogo adatto dove parcheggiare la sua barca. Sappiamo che ha trovato il luogo che cercava, ce lo descrive?

Si tratta di un luogo ricco di verde, soprattutto con la certezza di stare in sicurezza visto la vigilanza ed inoltre si trova vicino al mare. Il porto viene gestito allo stesso modo, con vigilanza. Tutto questo non disturba perché fatto in modo discreto.

 

Ha trovato anche una bella casa in affitto ad Hammamet: ce la descrive e, se non chiediamo troppo, ci può indicare quanto paga di affitto?

La mia casa si trova nel quartiere di Hammamet di nome “Yasmin Sol Port” e pago 1200 Dinari mensili (nota: circa 380 euro) . E’ una casa molto luminosa, con un salone ed un terrazzo vista mare.

 

Queste domande portano con sé la naturale conseguenza: a breve si trasferirà in Tunisia. Quando si trasferirà?

Partirò definitivamente nelle prime 2 settimane di Gennaio 2020, probabilmente con auto a seguito e relativi bagagli, partendo con la nave dal porto di Salerno.

 

Che cosa ne pensano i suoi familiari del suo trasferimento?

Al momento non ci sono problemi ostativi. La mia vita viene gestita da me! 

 

Grazie Vittorio per la sua testimonianza da tutto il team di REFRAMED. 

Se vuoi vivere un’esperienza unica e stai pensando di valutare il tuo trasferimento in Tunisia come pensionato, contattaci per avere tutte le informazioni utili gratuitamente! REFRAMED si occupa di organizzare viaggi esplorativi e di tutte le pratiche necessarie al trasferimento ed ottenimento benefici fiscali in 12 paesi nel mondo: scopri quali