Condividi

Informazioni su: Trasferirsi alle Canarie

 

Vivere alle Canarie in pensione

L’arcipelago delle Isole Canarie è una meta molto ambita dagli italiani ed in genere dai pensionati europei che scelgono di trasferirsi all’estero: questa destinazione infatti è un compromesso ottimale tra qualità e costo della vita. 

Le Canarie godono di una fiscalità speciale, per il fatto di essere Isole lontane dalla Spagna continentale: l’insieme delle norme che regolano la fiscalità delle Isole si chiama Z.E.C. (Zona Especial Canaria) e comporta una lunga serie di vantaggi, sia per persone che per aziende. Grazie a questo sistema, anche alcuni beni essenziali sono meno costosi: la benzina costa circa 1 euro al litro, l‘IVA (chiamata IGIE) è fissa al 7%.

 

L’arcipelago delle Isole Canarie

L’intero arcipelago è formato da sette isole: Tenerife e Gran Canaria sono le più grandi, seguite da Fuerteventura, Lanzarote, La Gomera, El Hierro, La Palma. Tutte le Isole sono dotate di ottime infrastrutture: ospedali, strade, trasporti pubblici, servizi sono efficienti, efficaci e qualitativamente impeccabili, tutte le isole offrono clima primaverile durante tutto l’arco dell’anno (25° ventilati sono la temperatura media da Gennaio a Dicembre), tutte le isole offrono spiagge bianche ed acque cristalline. Perchè scelgiere proprio Fuerteventura?

Sicuramente questa non è la meta adatta per chi ama la movida: Fuerteventura è invece l’isola della calma, del relax, dei ritmi lenti e della serenità. 

 

Trasferirsi a Fuerteventura

Trasferirsi a Fuerteventura

 

Perché trasferirsi a Fuerteventura

Perché scegliere di trasferirsi a Fuerteventura e non in un’altra Isola delle Canarie? Naturalmente, non è una scelta per tutti. Per vivere a Fuerteventura è indispensabile avere in se’ una vera e propria passione per il mare, immaginarsi in costume ed infradito tutto l’anno, sapersi confrontare con grandi spazi e panorami immensi, amare la natura e le sue meraviglie. A Fuerteventura infatti ci sono più capre che esseri umani: gli esseri umani residenti ringraziano quotidianamente la presenza delle capre per gli ottimi prodotti caseari che questi animali regalano.

Ecco un elenco dei buoni motivi per scegliere di vivere a Fuerteventura:

  • 150 chilometri di spiagge immense ed incontaminate;
  • Paesaggi esotici da capogiro;
  • Servizio sanitario di ottimo livello;
  • Zero inquinamento;
  • Prodotti locali freschi ed economici;
  • Servizi a portati di mano;
  • Clima primaverile tutto l’anno.

La pace e la calma sono tratti distintivi di Fuerteventura, i suoi paesaggi incontaminati, il buon cibo ed i ritmi di vita davvero a misura d’uomo rendono l’isola un mondo del tutto particolare: un vero paradiso per gli amanti del genere.

Il costo di un appartamento in affitto nella zona nord dell’isola parte dai 500-600 euro mensili, molto dipende dalla posizione, dalla tipologia di alloggio, dal numero di stanze letto ed altri fattori ancora. La zona sud dell’Isola è davvero meritevole dal punto di vista delle spiagge, come ad esempio l’affascinante Costa Calma, ma non è semplice vivere qua tutto l’anno, tranne che per veri amanti della calma assoluta.

Il costo dei prodotti alimentari è inferiore rispetto all’Italia soprattutto se si predilige la produzione locale.

 

in pensione alle Canarie

Isole Canarie Fuerteventura, vista aerea

 

Fuerteventura: attrazioni e divertimenti

L’isola offre anche diverse attrazioni, soprattutto per i turisti ma anche per i bambini che assieme alla loro famiglia vivono a Fuerteventura, vediamone alcuni:

  • Esplorare la flora e la fauna locale grazie alle numerose escursioni organizzate: alcune anche a dorso di cammello o di cavallo, altre in barca;
  • Visitare il Museo del Queso Majorero (formaggio di Antigua);
  • Osservare e conoscere il funzionamento dei numerosi mulini a vento locali;
  • Visitare lo Zoo di Lajita;
  • Divertirsi al Parco Acquatico di Corralejo;
  • Visitare il Parco Naturale di Corralejo.

 

Fuerteventura per famiglie

L’isola di Fuerteventura è un luogo ideale dove crescere assieme alla propria famiglia: per i bambini sono presenti scuole dell’infanzia dai 3 ai 6 anni (Scuola dell’Infanzia), la scuola primaria (Scuole Elementari) ed anche la scuola secondaria (Scuole Superiori). Per quanto riguarda l’Università è invece necessario spostarsi a Tenerife, Gran Canaria o in Spagna continentale. 

 

REFRAMED si occupa di viaggi esplorativi e della burocrazia necessaria al trasferimento all’estero: scopri dove siamo presenti nei diversi paesi di nostra competenza!

Ti piacerebbe conoscere Fuerteventura assieme ai nostri professionisti in loco? Contattaci per maggiori informazioni, per ricevere una proposta di viaggio esplorativo o per prenotare una consulenza gratuita: chiama il numero 049 5974053 e lascia il tuo messaggio, sarai richiamato appena possibile. Oppure scrivici: info@reframed.it 

 

Vuoi trasferirti nelle Isole Canarie? Alcuni approfondimenti utili:

Come funzionano i contratti di affitto alle Canarie

Conviene trasferirsi alle Canarie? Scoprilo con una consulenza

Trasferirsi alle Canarie: i nostri consigli

Comprare casa all’estero? Scopri i viaggi esplorativi immobiliari!

Tutto quello che devi sapere se stai pensando di trasferirsi all’estero

Trasferirsi all’estero: un guida per tutti 

Come trasferirsi all’estero definitivamente o part time

Tutti i paesi dove trasferirsi

Scopri che tipo di Expat sei e qual è la destinazione ideale per te

Dove conviene vivere per pagare meno tasse

Pensionati all’estero: quanti sono, dove vanno e perché

 

 

 


Condividi