In Romania nella regione di Caras-Severin, ad Anina, c’è una realtà associativa che da più di dieci anni realizza progetti di grande valore per la comunità locale, occupandosi soprattutto dell’educazione dei bambini.

L’associazione si chiama Associazione Il Giocattolo e lavora per migliorare la prospettiva di vita delle persone, soprattutto dei più piccoli, contribuendo ad intensificare l’offerta educativa.

L’associazione è nata da un piccolo gruppo di amici italiani (dell’area Parma-Milano), che in origine organizzava spedizioni umanitarie di soccorso alle persone in situazioni di disagio, soprattutto bambini. Il nome era Gruppo “Il Giocattolo”.

Dopo aver aiutato enti, quali orfanotrofi, ospizi ed asili, il Gruppo è passato all’assistenza diretta di famiglie. Attualmente segue progetti in diversi campi: educativo, assistenziale ed economico come anche progetti di rivitalizzazione dell’economia locale attraverso progetti d’economia sociale.

Così è nata l’idea di dare la possibilità a coloro che vogliono dedicare un periodo della propria vita al prossimo di poter collaborare con questa realtà associativa italo-rumena.  Per questo REFRAMED sostiene la mission dell’Associazione il Giocattolo, il cui presidente, Gianluca Farina dice:

“Pensiamo ad esempio a quanti pensionati, ancora pieni di energie, potrebbero trasferire le proprie conoscenze ai giovani; pensiamo a quanti esperti di attività sociali potrebbero dedicarsi all’educazione dei nostri bambini; pensiamo a quanti insegnanti potrebbero essere molto utili nella scuola/asilo di Bradet. Chiaro che è necessario uno “spirito missionario”. La lingua romena non è difficile da apprendere, avendo basi latine. Noi siamo lieti di aiutare le persone che, come noi, vogliono provare a cambiare vita, dandole un senso diverso”.

La Romania di cui vi stiamo parlando è un paese in cui si vive bene, con poca spesa, in un contesto di gente semplice ed educata e in un ambiente naturale pressoché incontaminato (aria purissima e cielo incantevole).

Che ne pensate? Volete fare un breve tour per scoprirla? Contattateci!