Informazioni su: Trasferirsi in Tunisia

 

Pensionati in Tunisia

Intervista a Erica Leone

 

Erica venne per una consulenza in ufficio qualche mese fa, ed aveva le idee chiare rispetto al desiderio di dare una svolta netta alla sua quotidianità, di cambiare, di vivere una nuova avventura che la conducesse ad una vita più ricca, soprattutto dal punto di vista umano.

Il nostro pensiero fu subito questo: la Tunisia è il luogo giusto per lei. Qui troverà accoglienza, socialità, possibilità di condividere il suo tempo libero con altre persone che conoscerà ed inoltre avrà l’opportunità di vivere anche economicamente senza pensieri.

La sua intervista:

 

Ciao Erica, quanti anni hai?

La mia età?  Diciamo che da quando sono qui ad Hammamet non la ricordo nemmeno più… a parte gli scherzi, sono sulla sessantina!

Come mai hai scelto di trasferirti proprio in Tunisia?

Perché da sempre amo la cultura araba, della Tunisia infatti mi piace tutto: il carattere delle persone, lo spirito di accoglienza in particolare per noi italiani, il sorriso innato della gente, il saluto sempre e per tutti… E poi i profumi, i sapori, il clima…tutto insomma!!

 

vivere in Tunisia in pensione

Trasferirsi in Tunisia (foto di Erica Leone)

 

Sei partita per il viaggio in un momento molto particolare! Come mai?

Era talmente forte il mio desiderio di partire, che non mi ha fermato neppure l’emergenza Covid!  Ho deciso di fare il viaggio pre-trasferimento quando non mi sentivo più bene nella mia pelle, ero scontenta, la mia casa mi stava stretta e mi metteva tristezza e non mi riconoscevo più. Il lavoro ormai archiviato da tempo per me… volevo fortemente nuovi stimoli!  Dopo un tempo di doverosa riflessione, ho deciso di provare a vivere un paio di settimane ad Hammamet e così sono partita per il viaggio organizzato da REFRAMED.

Come ci descrivi la città di Hammamet?

Hammamet è una cittadina amichevole, mare stupendo, clima e alimentazione mediterranea, vicinissima all’ Italia. La realtà ha superato le mie aspettative perché qui ho trovato subito tutto ciò di cui avevo bisogno… in primis la mia serenità! Nel giro di pochi giorni avevo già deciso di trasferirmi, senza esitazioni.

 

pensionati ad Hammamet

Vivere in Tunisia (foto di Erica Leone)

 

Quali sono stati gli elementi decisivi nella tua scelta di partire?

Di fondamentale importanza, devo dire di essere stata molto fortunata, perché ho avuto il fiuto di appoggiarmi all’Agenzia REFRAMED dove ho conosciuto dei veri Professionisti a 360° gradi, che hanno risposto in maniera esaustiva a tutte le mie richieste. Una volta arrivata ad Hammamet, loro stessi mi hanno riservato una loro collaboratrice Italiana di fiducia e qui è stata una ulteriore splendida scoperta!

Come ci descrivi i professionisti che ti hanno accompagnato in Tunisia?

Ho trovato delle persone molto disponibili e gentili, in particolare una professionista ed una persona meravigliosa, dolce, competente. Una instancabile, vulcanica e umana professionista, che mi ha seguito e lo fa anche ora, passo dopo passo, certe volte anticipando anche qualche mia richiesta non ancora formulata! Poi, nei giorni a seguire, la confidenza e ora l’amicizia si è consolidata, anche perché lei va oltre alle necessità burocratiche e logistiche, poiché sa creare una vera rete di familiarità, unione, che fa sì che poi i suoi ospiti formino veramente un gruppo che diventa un punto di riferimento fondamentale per chi si è affacciato da poco in una nuova realtà di vita.

 

in pensione in Tunisia

Spiaggia ad Hammamet (foto di Erica Leone)

 

Che cosa ci racconta della sua nuova casa in affitto ad Hammamet?

La casa? Mi sono innamorata subito del primo appartamento che ho visitato! Una volta salita sul terrazzone da cui si domina il mare e con la comodità di tutti i negozi sotto casa, ho detto SI, la prendo, è la mia casa!!!

Ci sarebbero ancora  tante altre osservazioni da fare, ma mi limito ad augurarmi di essere serena ed appagata sempre, per tutti i giorni a venire, con lo stesso stato d’animo che oramai da che sono qui mi appartiene e fa parte di me. Grazie!!

 

casa in affitto ad Hammamet

Casa di Erica ad Hammamet

 

Non possiamo che ringraziare la nostra cara Erica, per la fiducia e le splendide parole cariche di entusiasmo. Grazie da tutto il Team di REFRAMED!

 

Hai 2 modi per contattarci:

  1. scrivendo ad info@reframed.it. Ti forniremo le informazioni preliminari prima di fissare un appuntamento per la prima consulenza gratuita telefonica della durata di 30 minuti o presso la nostra sede della durata di 1 ora.
  2. lasciando un messaggio al centralino al numero 049 5974053. Ricordati di specificare il tuo nome, il Paese (o i Paesi) di tuo interesse, la tua condizione attuale (pensionato, lavoratore, imprenditore, altro). Ti contatteremo per fissare la prima consulenza gratuita e per fornirti maggiori informazioni circa la realizzabilità del tuo progetto di trasferimento.

 

Se vuoi essere sempre aggiornato in merito alle novità che riguardano i Paesi di tuo interesse, iscriviti alla nostra Newsletter! 

Altri paesi dove puoi trasferirti da solo, in coppia o con la tua famiglia:

Trasferirsi in Tunisia

Trasferirsi in Grecia

Trasferirsi in Albania

Trasferirsi in Bulgaria

Trasferirsi a Cipro

Trasferirsi in Portogallo

Trasferirsi a Lanzarote, Isole Canarie

Trasferirsi in Svizzera

Trasferirsi a Gibilterra

Trasferirsi in Croazia

Condividi

Vuoi trasferirti all'estero? Clicca qui sotto il riquadro in base alle tue esigenze:

In pensione all'estero

Vuoi defiscalizzare la pensione?

Scopri come!

Business all'estero

Vuoi aprire la tua attività all'estero?

PRENOTA LA PRIMA CONSULENZA GRATUITA ALLO 049 5974053 - CHIAMA 24H SU 24 OPPURE SCRIVI A info@reframed.it

LEAVE A VOICEMAIL MESSAGE AT (+39) 049 5974053 - OR CONTACT US AT info@reframed.it