Domande frequenti sull’Albania

In questa pagina troverai le principali domande e risposte relative al trasferimento in Albania.

Trova la risposta alle

tue domande

Quali sono i benefici fiscali sulle pensioni per Residenti Fiscali in Albania?

Il 23 Gennaio 2020 la Commissione Parlamentare per l’economia e le finanze del Governo Albanese ha approvato la modifica della Legge che prevede lo 0% di tassazione senza limiti di tempo sulle pensioni di natura privata di tutti i cittadini albanesi residenti all’estero e di tutti i cittadini dell’Unione Europea che si trasferiranno con regolare permesso di soggiorno in Albania. I pensionati pubblici (ex dipendenti statali) non possono usufruire di tale agevolazione fiscale. 

Quanto tempo devo rimanere in Albania per essere residente fiscale?

Per ottenere e mantenere la propria residenza fiscale in Albania è necessario risiedere effettivamente in loco per almeno sei mesi ed un giorno, ogni anno – da intendersi come anno fiscale ovvero da Gennaio a Dicembre. Non è necessario che la tua permanenza in Albania sia continuativa, è necessario che tu riesca ad accumulare almeno 183 giorni (+ 1 negli anni bisestili) di effettiva residenza in loco ogni anno fiscale. 

Devo avere una casa in affitto per ottenere la Residenza Fiscale in Albania?

Si, per ottenere e mantenere la tua Residenza Fiscale in Albania dovrai avere un alloggio in affitto con regolare contratto di lunga durata, oppure potrai pensare di acquistare un immobile in Albania. Dovrai anche avere utenze intestate (acqua, luce, gas). 

Quanto costa un affitto in Albania?

Come per tutti i paesi, dipende da molti fattori quali ad esempio: vicinanza alle spiagge, alle località più turistiche, ai servizi ed alle infrastrutture – oltre alla tipologia di alloggio naturalmente. In linea di massima il costo più basso che potrai trovare per un appartamento in affitto in Albania, non lontano dal mare e dai servizi, è di circa 250 euro mensili. La città di Saranda è più costosa in quanto località ad altissimo interesse turistico. 

Posso trasferire la mia auto in Albania?

Si, puoi trasferire la tua auto in Albania ma devi sapere che deve essere almeno Euro 4 e che dovrai pagare alla dogana il 20% del valore della tua auto. Possiamo seguire il trasferimento della tua auto in Albania oppure consigliarti al meglio per l’acquisto di un’auto in loco.

Troverò altri italiani in pensione in Albania?

Il numero degli italiani residenti in Albania supera le 19.000 persone, tuttavia la maggior parte di loro sono lavoratori. Il numero di pensionati che scelgono di trasferirsi in Albania è sempre maggiore ed ogni anno la comunità di pensionati italiani residenti in loco aumenta. Le zone preferite dai pensionati che si trasferiscono in Albania sono le città della costa: Durazzo, Valona, Saranda. 

Per avere la residenza in Albania dovrò essere iscritto A.I.R.E.?

Si, l’iscrizione A.I.R.E. è propedeutica al tuo trasferimento di residenza fiscale in Albania: con l’iscrizione A.I.R.E. (Anagrafe Italiani Residenti all’Estero) sarai Cittadino italiano Residente all’Estero, ovvero potrai votare e rinnovare i tuoi documenti italiani presso Consolato preposto ma non potrai più usufruire del Medico di Base in Italia. 

Come funziona il trasferimento della sanità in Albania?

Consigliamo la stipula di un’assicurazione sanitaria privata presso le ottime cliniche private presenti nel territorio. Sarai seguito da REFRAMED per la stipula di un’assicurazione sanitaria totale o integrativa in loco. I prezzi sono ottimali e non confrontabili con quelli italiani. 

Quanto tempo ci vuole per ricevere la pensione defiscalizzata in Albania?

Per completare tutte le pratiche necessarie al tuo trasferimento di residenza ed ottenere la Residenza Fiscale in Albania dovrai accumulare anzitutto i famosi 183 giorni di effettiva residenza in loco. Prima di ricevere la pensione defiscalizzata nel tuo conto corrente albanese passeranno circa 6-8 mesi. 

Per trasferirmi in Albania ho bisogno del Passaporto?

Si, per trasferire la tua Residenza Fiscale in Albania abbiamo bisogno del  tuo passaporto in corso di validità, in quanto non si tratta di un paese europeo.